Catanzaro: migliaia a show Senese-Napoli centrale
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 739 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Catanzaro: migliaia a show Senese-Napoli centrale

Catanzaro e Provincia
Typography

Funk, blues, venature jazz, e tanto mediterraneo, tanta Napoli nelle melodie, nelle storie raccontate; vita, lavoro, lotte quotidiane per la sopravvivenza, amore, fede.

 

Anche nella quarta giornata della decima edizione di "Settembre al Parco - NatrurArt", organizzata dalla Provincia di Catanzaro per valorizzare la splendida struttura naturalistica e culturale cuore pulsante del Capoluogo, si è ballato nella spianata dell'Anfiteatro fino a tarda notte. In migliaia hanno assistito al concerto di James Senese e Napoli Centrale, gruppo che ha saputo operare una vera fusione, creando un suono rispettoso della tradizione popolare, ma aperto a ogni forma di arricchimento strutturale, in grado di rendere il linguaggio proposto universalmente fruibile. Sul palco, introdotti dalla bravissima Rossella Galati, si sono susseguiti a ritmo forsennato i brani dell'ultimo album "O' sanghe" uscito lo scorso aprile.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003