Catanzaro: dipendenti Tim in piazza
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 784 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Catanzaro: dipendenti Tim in piazza

Catanzaro e Provincia
Typography

"Siamo stanchi dei tagli indiscriminati che l'azienda sta effettuando. Per questo motivo, se non si trova una soluzione, continueremo a protestare aderendo anche a scioperi a sorpresa organizzati dai sindacati".

 

Catanzaro: dipendenti Tim in piazza

 

Così i lavoratori calabresi della Tim che stamani hanno aderito alla manifestazione regionale nell'ambito della protesta nazionale, sostenuti da Slc Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni, contro la disdetta degli accordi integrativi aziendali che dovrebbe partire dall'1 febbraio 2017. Alla manifestazione in piazza Prefettura, a Catanzaro, sono presenti i rappresentanti sindacali che hanno sottolineato come "non si possa spingere sulla produttività a scapito dei diritti e delle condizioni di lavoro che peggiorano di giorno in giorno. La produttività si può ottenere puntando sui lavoratori che sono una risorsa e non un problema. Su di loro si deve investire". Al termine della manifestazione una delegazione ha incontrato il prefetto di Catanzaro Luisa Latella.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003