REGGIO CALABRIA, sorpresi rubare pezzi guard rail, denunce
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 242 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

REGGIO CALABRIA, sorpresi rubare pezzi guard rail, denunce

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Due giovani smontavano e caricavano pezzi su un fuoristrada

REGGIO CALABRIA, sorpresi rubare pezzi guard rail, denunce
REGGIO CALABRIA, sorpresi rubare pezzi guard rail, denunce

REGGIO CALABRIA, 7 APR - Rubavano le traversine dei guard rail stradali per rivenderne il metallo. Due persone C.R., di 23 anni, e L.V., di 20, sono state denunciate in stato di libertà per furto, a Sant'Eufemia d'Aspromonte, dai carabinieri forestale. I due giovani sono stati sorpresi lungo una strada provinciale mentre smontavano e caricavano su un fuoristrada elementi metallici del guard rail che delimita la carreggiata. All'interno del veicolo i militari hanno trovato alcuni elementi metallici, mentre altri erano stati smontati e poggiati sul terreno. Trovati anche alcuni attrezzi utilizzati per portare a termine le operazioni.