LOCRI (REGGIO CALABRIA), raid vandalico in ospedale
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 970 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

LOCRI (REGGIO CALABRIA), raid vandalico in ospedale

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Ignoti si sono introdotti anche in sede aziendale Cisl Fp

LOCRI (REGGIO CALABRIA), raid vandalico in ospedale
LOCRI (REGGIO CALABRIA), raid vandalico in ospedale

REGGIO CALABRIA, 4 MAG - Un atto vandalico è stato compiuto la notte scorsa negli uffici dell'ospedale di Locri. Ignoti si sono introdotti nel palazzo ed hanno divelto le porte di diversi uffici, tra i quali quella della sede aziendale della Cisl Fp. I vandali hanno poi danneggiato due distributori automatici di bevande e si sono impossessati delle monete in essi contenute. In merito all'episodio, la Cisl Funzione pubblica Calabria e la Cisl Ust di Reggio Calabria, in una nota, parlano di "vile atto intimidatorio consumato ai danni della sede aziendale della Cisl Fp dell'Ospedale" ed esprimono "profondo rammarico per il verificarsi di simili ingiustificabili gesti".

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003