Rissa in Campidoglio, tra Peciola e Onorato volano sedie e insulti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 401 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Rissa in Campidoglio, tra Peciola e Onorato volano sedie e insulti

Politica
Typography

Dagli insulti si è arrivati al lancio delle sedie.

E' accaduto in Campidoglio, durante la conferenza dei capigruppo tra i consiglieri Gianluca Peciola (Sel) e Alessandro Onorato (Lista Marchini). "Si stava discutendo della questione Multiservizi quando gli animi si sono scaldati - ha raccontato lo stesso Onorato all'AdnKronos - e i toni si sono alzati tanto che Peciola ha preso una sedia e me l'ha lanciata addosso".

Onorato si è difeso con le braccia riportando diverse escoriazioni e la frattura scomposta del mignolo della mano sinistra. E' intervenuto il 118 che ha portato il consigliere Onorato al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo di Nancy dove i medici, una volta effettuata una lastra, hanno potuto accertare la frattura del mignolo. Al momento i medici stanno intervenendo per ricomporre la frattura.