Rush finale per la rassegna 'Il libro…mio amico' Il 22 maggio l’evento conclusivo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 790 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Rush finale per la rassegna 'Il libro…mio amico' Il 22 maggio l’evento conclusivo

Arte e Cultura
Typography

E’ giunta all’evento finale la prima edizione della rassegna di sensibilizzazione e formazione alla lettura “Il libro…mio amico”.

L’appuntamento conclusivo è previsto per venerdì 22 maggio alle ore 9, presso il pala-teatro comunale “G. Carrisi”, nel piazzale Jannelli di Mirto. Per l’occasione giungeranno nella cittadina ionica numerosi ospiti. I lavori saranno introdotti e coordinati dal sociologo e giornalista Antonio Iapichino, promotore dell’iniziativa, titolare dell’omonimo studio di sociologia e comunicazione, nonché direttore della testata giornalistica on line IonioNotizie.it. Porteranno i saluti i dirigenti scolastici dell’Istituto comprensivo e dell’Istituto Professionale di Crosia Mirto, rispettivamente Pina De Martino e Ida Sisca, l’Assessore alla Cultura e Pubblica istruzione di Crosia, Graziella Guido. Interverranno l’editore Settimio Ferrari, la componente della direzione nazionale Pari opportunità del Miur, Bruna Filippone, il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, Giuseppe Soluri.

Conluderà l’Arcivescovo di Rossano – Cariati, mons. Giuseppe Satriano. E’ prevista la partecipazione attiva delle scuole di Mirto, degli autori che hanno aderito alla rassegna, dirigenti scolastici, insegnanti e parroci. La giornata sarà arricchita dalla musica dei maestri dell’Istituto musicale “Donizetti” e dalle opere pittoriche e scultoree degli artisti Anna Manna e Marco Carellario. Gli ultimi due incontri di sensibilizzazione si sono svolti presso la scuola media “Vincenzo Padula” dell’Istituto comprensivo cittadino e presso l’oratorio San Francesco d’Assisi della frazione Sorenti di Crosia.

Nei due appuntamenti sono intervenuti, rispettivamente, l’autrice Assunta Scorpiniti e l’autore Domenico Licciardi. Ha portato la propria testimonianza Pasquale Vulcano, un giovane universitario che, sin da bambino ha letto tantissimo e ne sta traendo, ovvi benefici. La rassegna culturale, pianificata dallo Studio di Sociologia e comunicazione Iapichino, si sta svolgendo con il patrocinio del Comune di Crosia, Assessorato alla Cultura e Pubblica istruzione, guidato dall’assessore Graziella Guido; dell’Istituto comprensivo cittadino, guidato dal dirigente scolastico, Pina De Martino, della Sois, Società italiana di sociologia, sezione Calabria e della Banca popolare dell’Emilia Romagna.

Inoltre, si svolge in partnership con le parrocchie “San Giovanni Battista”, “Divino Cuore di Gesù”, “San Francesco d’Assisi” e “San Michele Arcangelo” di Crosia, l’Autoscuola “La Tecnica” agenzia pratiche auto Boccuti (nuova Delegazione Aci), Hobby Sport di Enzo Tedesco, Il Bottino “Enoteca è…cultura!”, Vision Ottica Scorpiniti, strutture operanti a Mirto Crosia. Media partners dell’evento il quotidiano on line IonioNotizie.it e il periodico “La Voce”.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003