Bari: muore investita dall'auto del marito
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 658 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Bari: muore investita dall'auto del marito

Italia
Typography

Una donna di 60 anni di Conversano, Maria De Lucia, è morta nella tarda serata di ieri investita dall'auto guidata dal marito 65enne.

 

L'incidente è avvenuto a Monopoli, in via Ignazio Silone. Stando ad una prima ricostruzione dei carabinieri, marito e moglie avevano trascorso la serata a Monopoli dove risiedono alcuni parenti della donna e stavano per rientrare a casa quando l'uomo, alla guida di una Peugeot 407, durante una manovra di retromarcia, avrebbe investito la donna, forse caduta accidentalmente o in seguito a un malore e, quindi, non visibile dagli specchietti retrovisori. Vani sono stati i tentativi di soccorrerla.