Napoli: non vuole aspettare turno,picchia medici
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 130 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Napoli: non vuole aspettare turno,picchia medici

Italia
Typography

Scaglia una scrivania contro una dottoressa e colpisce con dei pugni un altro medico.

 

É accaduto nella tarda mattina di oggi al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli dove un paziente, lamentando un problema cardiaco, non voleva aspettare il suo turno. L'uomo, di Melito, aveva un dolore al petto quando è arrivato al pronto soccorso. Secondo la ricostruzione della Polizia di Stato, non essendoci il 'triage' nell'ospedale, vale a dire la regolazione di priorità, al paziente è stato detto di aspettare il suo turno. É stato allora che è andato in escandescenza e ha aggredito il personale medico. L'uomo è stato ricoverato in quanto aveva uno scompenso cardiaco ma ora rischia anche una denuncia.