Costa Rica, bimbo di 4 anni gioca con fucile e uccide sorellina
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 913 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Costa Rica, bimbo di 4 anni gioca con fucile e uccide sorellina

Mondo
Typography

Tragedia in Costa Rica, dove un bambino di quattro anni ha ucciso la sorellina di due sparando accidentalmente un colpo di fucile.

Lo ha riferito la polizia, citata dai media locali, precisando che il piccolo ha trovato l'arma, lasciata in casa dai genitori, e ha sparato per sbaglio al volto della sorellina.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003