Cile, terremoto di magnitudo 6.4 a largo delle coste centrali
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 611 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Cile, terremoto di magnitudo 6.4 a largo delle coste centrali

Mondo
Typography

Un terremoto di magnitudo 6.4 si è verificato a largo delle coste del Cile.

Il sisma ha avuto il suo epicentro in mare a circa 75 chilometri dalla città costiera di Talcahuano, nella Baia di Concepcion, la zona colpita nel febbraio 2010 dal potente terremoto (magnitudo 8.8), e il conseguente tsunami, che provocò 521 morti.

Al momento non vi sono notizie di vittime o danni consistenti. Talcahuano ospita un'importante base navale ed è il principale porto commerciale e di pesca della regione.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003