Cina, ancora fiamme a Tianjin: bilancio di 50 morti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 872 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Cina, ancora fiamme a Tianjin: bilancio di 50 morti

Mondo
Typography

Non sono ancora stati domani tutti gli incendi che si sono sviluppati a Tianjin, nel nord della Cina, a seguito delle potentissime esplosioni causate dalle fiamme sviluppatesi in un deposito di sostanze chimiche.

Militari addestrati a gestire le crisi che coinvolgono l'uso di sostanze chimiche e biologiche stanno effettuando esami per appurare la presenza di gas tossici e i soccorritori indossano speciali tute protettive. Il disastro avvenuto mercoledì sera ha provocato la morte di 50 persone e il ferimento di centinaia di altre, 71 delle quali versano in gravi condizioni.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003