Miracolo ad Aleppo, bimba nasce con proiettile in testa: e' salva
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 881 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Miracolo ad Aleppo, bimba nasce con proiettile in testa: è salva

Mondo
Typography

Una bambina prima fatta nascere con un cesareo, poi operata alla testa per rimuovere la scheggia di un proiettile dopo un attacco missilistico in Siria che ha colpito la mamma della piccola: un'operazione straordinaria di un gruppo di medici siriani dell'Aleppo City Medical Council che, documentata dalle foto e registrata in un filmato, sta ora facendo il giro del mondo.

I medici, dopo l'impresa, hanno postato il video su Facebook accompagnato da un commento: "Grazie a Dio la bimba e la mamma stanno bene".

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003