Affonda barcone al largo della Turchia: 14 morti, sette sono bambini
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 709 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Affonda barcone al largo della Turchia: 14 morti, sette sono bambini

Mondo
Typography

Un'imbarcazione con a bordo un numero imprecisato di rifugiati che cercavano di raggiungere la Grecia è affondata al largo della Turchia occidentale.

Lo riporta l'agenzia ufficiale turca Anadolu, che cita la Guardia Costiera, secondo la quale si contano 14 vittime, tra cui anche sette bambini. La barca è affondata al largo di Ayvacik, nella provincia di Canakkale, sul Mar Egeo. Ayvacik è il luogo da cui partono le barche che cercano di arrivare all'isola greca di Lesbo. Sono 27 le persone messe in salvo ma i sommozzatori della Guardia Costiera sono ancora all'opera, in cerca di possibili altri naufraghi.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003