CASTELFRANCO DI SOPRA (AREZZO), bimba morta in auto, dimenticata da mamma
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 512 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

CASTELFRANCO DI SOPRA (AREZZO), bimba morta in auto, dimenticata da mamma

Italia
Typography

Sei ore in vettura al sole. Urlo straziante quando l'ha trovata

CASTELFRANCO DI SOPRA (AREZZO), bimba morta in auto, dimenticata da mamma
CASTELFRANCO DI SOPRA (AREZZO), bimba morta in auto, dimenticata da mamma

CASTELFRANCO DI SOPRA (AREZZO), 7 GIU - Una bimba di 16 mesi è morta 'dimenticata' in auto dalla madre. E' accaduto a Castelfranco di Sopra (Arezzo) dove la donna, probabilmente convinta di avere accompagnato la piccola all'asilo nido, si è diretta verso il posto di lavoro: il Comune di Castelfranco dove è segretaria comunale. Ha parcheggiato l'auto nella piazza davanti al Comune, al sole, e si è accorta della piccola solo quando, dopo circa sei ore, è tornata a bordo della vettura trovando la bimba ormai morta. Con quello che è stato definito un "urlo straziante" ha dato l'allarme, ma anche i tentativi di rianimazione con il defibrillatore non sono serviti. Ora rischia le accuse di omicidio colposo e abbandono di minori. Considerata una madre premurosa e molto affidabile sul lavoro, tempo fa aveva pubblicato su facebook il link ad un articolo di un quotidiano: "Maternità e lavoro, perché le donne non ce la fanno più".