PORDENONE: bimba due anni azzannata da cane, morta in ospedale
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 345 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

PORDENONE: bimba due anni azzannata da cane, morta in ospedale

Italia
Typography

Il pastore tedesco ora è sotto sequestro

La piccola era stata aggredita nel cortile di casa di una zia. E' arrivata al pronto soccorso in condizioni disperate E' deceduta all'ospedale di Pordenone la bambina di due anni e mezzo aggredita e azzannata ieri da un pastore tedesco nel cortile dell'abitazione di una parente a San Martino al Tagliamento.

La piccola era arrivata al pronto soccorso in condizionI disperate e i medici inizialmente erano riusciti a far fronte a un arresto cardiaco avvenuto durante il trasporto. Il cane è stato posto sotto sequestro e affidato alla proprietaria, una zia materna a cui la piccola assieme alla mamma era andata a fare visita nel pomeriggio.

Le indagini sono condotte dalla compagnia carabinieri di Pordenone, coordinate dal maggiore Marco Campaldini. Gli inquirenti dovranno stabilire eventuali responsabilità nella mancata custodia dell'animale e verificare la sussistenza dell'ipotesi di reato di omicidio colposo.