'Ndrangheta, latitante catturato in Belgio. Era tra i 100 ricercati più pericolosi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 318 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

'Ndrangheta, latitante catturato in Belgio. Era tra i 100 ricercati più pericolosi

Italia
Typography

La Polizia di Stato di Bologna ha concluso una complessa operazione nei confronti della criminalità calabrese.

La Squadra Mobile della Questura di Bologna, in collaborazione con la Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, il Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, ha infatti eseguito 6 ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di altrettante persone facenti parte di un'organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di ingenti quantitativi di cocaina. L’indagine ha consentito inoltre di arrestare in questi giorni in Belgio Sebastiano Signati, latitante di ‘ndrangheta inserito nell’elenco dei cento ricercati più pericolosi.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

Notizie giuridiche, leggi e sentenze

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003