Lecco: omicidio anziana, arrestato vicino casa
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 300 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Lecco: omicidio anziana, arrestato vicino casa

Italia
Typography

E' stato arrestato il presunto assassino di Maria Adeodata Losa, l'anziana di 87 anni trovata morta nella sua abitazione di Sogno di Torre de' Busi (Lecco) lo scorso 11 giugno.

 

I carabinieri del Comando provinciale di Lecco sono risaliti a un vicino di casa, una persona che frequentava l'abitazione delle sorelle Losa e questa circostanza avrebbe reso più difficoltose le indagini. Si tratterebbe di un uomo residente a Lecco con seconda casa nella frazione Sogno di Torre de' Busi. L'uomo questa mattina è stato trasferito dal carcere di Pescarenico al Tribunale di Lecco per l'interrogatorio del sostituto procuratore Del Grosso, titolare delle indagini. Il corpo senza vita della donna - colpita con coltellate al petto e alla gola - era stato ritrovato la mattina dell'11 giugno dalla nipote.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003