TORINO, doppio agguato, 4 arresti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 338 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

TORINO, doppio agguato, 4 arresti

Italia
Typography

Due sparatorie nell'ottobre 2016

TORINO, doppio agguato, 4 arresti
TORINO, doppio agguato, 4 arresti

TORINO, 9 MAR - Quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state eseguite questa mattina, su richiesta della Procura di Ivrea, dai carabinieri della Compagnia di Chivasso, nei confronti di un gruppo di calabresi, residenti nel torinese, indagati per duplice tentato omicidio aggravato in concorso e detenzione abusiva di armi. I fatti risalgono allo scorso 13 ottobre, quando ci furono due sparatorie in strada, all'apparenza scollegate. Bruno Lazzaro, 28enne di Volpiano, venne ferito alla coscia a Rondissone. Rocco Morano, 54enne di Torrazza Piemonte, venne trafitto da un proiettile all'altezza del gluteo. Entrambi arrivarono all'ospedale di Chivasso.