VIGEVANO (PAVIA), Sgominata baby gang, 4 arresti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 676 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

VIGEVANO (PAVIA), Sgominata baby gang, 4 arresti

Italia
Typography

A Vigevano, bulli 15enni picchiavano e violentavano

VIGEVANO (PAVIA), Sgominata baby gang, 4 arresti
VIGEVANO (PAVIA), Sgominata baby gang, 4 arresti

VIGEVANO (PAVIA), 14 MAR - Sgominata dai Carabinieri a Vigevano (Pavia) la "baby gang delle stazioni ferroviarie": bulli quindicenni che violentavano e picchiavano. Quattro sono stati arrestati e sei denunciati. Secondo quanto accertato dai militari di Vigevano e del Comando provinciale di Pavia, la banda di ragazzini avrebbe agito come un 'branco', prendendo di mira i soggetti ritenuti più deboli e incapaci di difendersi, scegliendoli tra compagni di classe o vicini di casa. In particolare una di queste vittime, uno studente si 15 anni, è stato oggetto di una vera e propria persecuzione giunta fino a violenze fisiche e umiliazioni. Vessazioni che venivano riprese con i telefonini per ridicolizzare il ragazzo nei confronti degli altri e aumentare il suo stato di prostrazione, fino a realizzare una vera e propria 'sudditanza' del quindicenne nei confronti del branco.