Sud, giovani insoddisfatti ma dinamici
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 490 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Italia
Typography

Istituto Toniolo, più aperti ai social ma tradizionalisti

Sud, giovani insoddisfatti ma dinamici
Sud, giovani insoddisfatti ma dinamici

7 MAG - I giovani del Sud Italia sono più insoddisfatti dei coetanei al Nord, ma allo stesso tempo sono molto dinamici e orientati a mettersi in gioco e a favorire un cambiamento positivo del proprio destino. E' quanto emerge dal Rapporto Giovani 2017 dell'Istituto Toniolo. Infatti, se da un lato la soddisfazione nei confronti della propria vita è inferiore rispetto ai giovani del Nord (36,8% contro 26%) così come nel lavoro (33,3% di risposte negative contro il 20%), al Sud sono più dinamici a cogliere le nuove opportunità lavorative, anche se richiedessero un trasferimento dalla terra di origine. Il mondo giovanile del Sud appare aperto alle nuove tecnologie della comunicazione e ai social, ma allo stesso tempo mantengono più saldo il proprio orientamento religioso e l'assiduità della frequenza ai riti religiosi, e rivendicano la centralità della famiglia mantenendo una visione un po' più tradizionale dell'unione tra partner.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003