CETRARO (COSENZA), incendio dopo bruciatura erbacce, denunce
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 266 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

CETRARO (COSENZA), incendio dopo bruciatura erbacce, denunce

Cosenza e Provincia
Typography

Proprietario terreno e operaio individuati da Cc-Forestale

CETRARO (COSENZA), incendio dopo bruciatura erbacce, denunce
CETRARO (COSENZA), incendio dopo bruciatura erbacce, denunce

CETRARO (COSENZA), 31 LUG - Due persone, il proprietario di un fondo agricolo e un operaio, sono state denunciate a Cetraro dai Carabinieri Forestale con l'accusa di incendio colposo. Il rogo sviluppatosi in località Cicerello del comune tirrenico, secondo quanto emerso dalle indagini svolte dei militari, era scoppiato a seguito della bruciatura di erbacce e residui vegetali derivanti da operazioni di pulizia del terreno. Le fiamme, a causa del forte vento e della pendenza, si sono propagate ad alcuni uliveti adiacenti provocando gravi danni. Gli accertamenti dei Carabinieri Forestale sono partiti dopo la denuncia presentata da uno dei proprietari che hanno subito danni.