L'Avv. Maurizio Condipodero nomina Francesco Scagliola Delegato Provinciale Coni di Cosenza
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 621 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

L'Avv. Maurizio Condipodero nomina Francesco Scagliola Delegato Provinciale Coni di Cosenza

Cosenza e Provincia
Typography

Prestigiosa nomina per il cosentino Francesco Scagliola che dirigerà il Coni cosentino

Con Determinazione Presidenziale n. 1/2015 del 22 giugno 2015 il Presidente del Coni Calabria, Avv. Maurizio Condipodero, ha nominato Francesco Scagliola Delegato Provinciale Coni di Cosenza.

L'Avv. Maurizio Condipodero nomina Francesco Scagliola Delegato Provinciale Coni di Cosenza
L'Avv. Maurizio Condipodero nomina Francesco Scagliola Delegato Provinciale Coni di Cosenza

Un altro ambito riconoscimento, a distanza di poco più di un mese dall’elezione a Consigliere Nazionale A.S.C., quale segno tangibile del valore di un uomo che dedica la sua vita allo sport con costanza, passione e dedizione e che costituisce motivo di orgoglio per tutto l’Ente. Scagliola si ripropone un profondo rinnovamento premiando il merito e le competenze sia gestionali che sportive per quel che riguarda tutte le discipline sotto l’egida del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Francesco Scagliola uomo di sport, ex arbitro di calcio guiderà la delegazione provinciale bruzia con passione, abnegazione e nuova linfa. Un rinnovamento che punta, insieme alle altre Province, alla valorizzazione ed al rilancio di tutti gli sport nelle nostre province. Il pensiero di Scagliola collima con quello del Presidente Regionale Coni Calabria Avv. Maurizio Condipodero sulla strada di un profondo rinnovamento e di discontinuità con il passato, premiando il merito e le competenze sia gestionali che sportive per quel che riguarda tutte le discipline sportive sotto l’egida del Comitato Olimpico.

"Occorre svecchiare -afferma Scagliola- e dare nuova linfa con nuovi personaggi e nuovi fiduciari giovani che possano far crescere tutto il nostro mondo. La Calabria -sostiene Scagliola- deve avvalersi di questi giovani che potranno essere una risorsa importantissima nel presente e nel futuro. Bisogna far crescere gli sport meno conosciuti e dobbiamo riuscirci. Faremo un lavoro capillare su tutto il territorio ricercando personale qualificato e con spiccate capacità professionali".

Potenziando quella rete di rapporti costruttivi che sono alla base di una crescita e di un consolidamento dello sport nella nostra provincia, rafforzando la collaborazione fra il CONI Servizi di Cosenza e tutte Le Federazioni Sportive Nazionali, gli Enti di Promozione Sportiva, le Discipline Sportive Associate e le Associazioni Benemerite presenti sul territorio, certamente il neo Delegato Provinciale Coni di Cosenza, saprà rappresentare con imparzialità e con l’abituale competenza e professionalità la massima Istituzione dello Sport nell’interesse e per lo sviluppo di tutto il territorio sportivo cosentino.

Siamo certi che il neo Delegato Provinciale Coni Francesco Scagliola saprà rappresentare con imparzialità e con l’abituale competenza e professionalità la massima Istituzione dello Sport nell’interesse e per lo sviluppo di tutto il territorio sportivo cosentino.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003