Cosenza: comune, nominato il commissario
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 631 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Comune Cosenza, nominato il commissario

Cosenza e Provincia
Typography

Il Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, ha sospeso il Consiglio comunale ed ha contestualmente nominato il Commissario, per la provvisoria gestione dell'Ente, nella persona del Prefetto Angelo Carbone.

 

Comune Cosenza, nominato il commissario
Comune Cosenza, nominato il commissario

 

Al Commissario sono conferiti, oltre ai poteri spettanti al Consiglio, anche quelli del Sindaco e alla Giunta comunale. La nomina del commissario fa seguito alle dimissioni di 17 consiglieri comunali, con 4 mesi di anticipo sulla scadenza naturale. Il Prefetto Carbone, di 61 anni, si è laureato in giurisprudenza presso l'Università La Sapienza di Roma. Direttore del Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione del Ministero dell'Interno, Carbone è dal settembre 2014 a capo della Direzione Centrale per l'Amministrazione del Fondo Edifici per il Culto. Tra i suoi più recenti incarichi, quello di Capo di Gabinetto del Ministro per l'Integrazione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003