Praia a Mare (Cosenza): sorpreso a rubare in una casa, arrestato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 355 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Praia a Mare (Cosenza): sorpreso a rubare in una casa, arrestato

Cosenza e Provincia
Typography

Era entrato forzando la porta d'ingresso in un appartamento all'interno di uno dei parchi estivi di Praia a Mare e stava rovistando tra mobili e cassetti.

 

Un giovane A.C., di 21 anni, di origini campane, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Scalea per tentato furto. Ad avvisare i militari del nucleo operativo radiomobile è stato un passante che ha notato la porta socchiusa dell'appartamento e ha telefonato al 112. Una pattuglia è immediatamente giunta sul posto ed ha sorpreso il ventunenne in flagranza di reato mentre stava cercando qualcosa da portare via. Il giovane è stato subito bloccato ed identificato dai militari.