Cosenza: presentata nuova giunta Occhiuto
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 719 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Cosenza: presentata nuova giunta Occhiuto

Cosenza e Provincia
Typography

Padre Fedele Bisceglia assessore al contrasto alla povertà e al disagio, Vittorio Sgarbi che si occuperà del centro storico e Matilde Spadafora, mamma di Roberta Lanzino, la giovane violentata e uccisa nel 1988, di pari opportunità, scuola ed educazione sentimentale.

 

Cosenza: presentata nuova giunta Occhiuto
Cosenza: presentata nuova giunta Occhiuto

 

E' stata ufficializzata la nuova giunta comunale di Cosenza, guidata dal sindaco rieletto al primo turno Mario Occhiuto che, tra le novità, vede anche la parlamentare e coordinatrice calabrese di Forza Italia Iole Santelli, vicesindaco e delegata ai fondi Ue e rapporti con i Ministeri. Nuovo ingresso anche per Francesco Caruso che ricoprirà il ruolo di assessore alla riqualificazione urbana. Rispetto alla precedente esperienza amministrativa di Occhiuto riconfermati Rosaria Succurro (che torna al turismo, comunicazione e marketing territoriale), Carmine Vizza (energie rinnovabili e sostenibilità ambientale), Luciano Vigna (bilancio, tributi e personale) e Loredana Francesca Pastore assessore alla crescita economica urbana.