Fuscaldo (Cosenza): quindicenne travolta e uccisa da treno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 173 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Fuscaldo (Cosenza): quindicenne travolta e uccisa da treno

Cosenza e Provincia
Typography

Una ragazza di 15 anni, M.F.I. è stata travolta e uccisa da un treno nella stazione di Fuscaldo, località sulla costa tirrenica cosentina.

 

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la giovane, intorno alle 21, insieme ad alcuni amici ha attraversato i binari. Gli altri ragazzi sono riusciti ad arrivare dall'altra parte della banchina ferroviaria, mentre la giovane non ha fatto in tempo ad attraversare. Il macchinista del treno, un Intercity Reggio Calabria-Milano, non ha potuto far nulla per evitare l'impatto. L'inchiesta è affidata al sostituto procuratore della Repubblica di Paola Maria Camodeca.