Mirto Crosia (Cosenza): donna sequestrata, tre arresti dei Cc
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 370 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Mirto Crosia (Cosenza): donna sequestrata, tre arresti dei Cc

Cosenza e Provincia
Typography

Hanno costretto con la forza una giovane romena a salire su un'automobile, ma la donna é riuscita a liberarsi gettandosi dalla vettura in corsa.

 

Alla scena hanno però assistito i carabinieri, che hanno arrestato i tre responsabili, tutti connazionali della vittima. L'episodio é accaduto a Mirto Crosia. Gli arrestati hanno un'età compresa tra i 49 ed i 35 anni. Dalle indagini é emerso che ad organizzare il sequestro é stato V.C., di 49 anni, la cui intenzione era di punire la donna con la quale aveva avuto alcuni dissidi. La donna, nel lanciarsi dall'auto in corsa per fuggire, ha riportato alcune fratture e lesioni per le quali é stata ricoverata nell'ospedale di Rossano. I tre arrestati sono stati condotti in carcere.