Calcio: bomba carta allo stadio e sassi contro bus Juve.
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Ven, Dic
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 839 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

Calcio: bomba carta allo stadio e sassi contro bus Juve.

Calcio
Typography

Tensione e feriti a Torino prima e durante il derby tra Torino e Juventus all'Olimpico. Il match è stato vinto 2-1 dai granata.

Cinque tifosi arrestati e uno denunciato per i diversi episodi di tensione tra tifoserie che si sono verificati prima e durante il derby tra Torino e Juventus di oggi. In particolare la polizia ha arrestato due tifosi juventini e uno granata per il lancio di oggetti, tra cui fumogeni e una bomba carta, durante il match. Un altro supporter bianconero è stato fermato, invece, per resistenza a pubblico ufficiale e lancio di oggetti pericolosi durante le tensioni di questa mattina in piazza San Gabriele da Gorizia dove la polizia per dividere le tifoserie ha operato due cariche di alleggerimento.

Un quinto tifoso, juventino, è stato invece arrestato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale all'ingresso dello stadio poco prima dell'inizio della gara. La polizia infine ha identificato dai filmati e denuncerà per di danneggiamento aggravato uno dei granata che ha partecipato all'assolto del bus della Juve durante il quale un sasso ha infranto un vetro. Prima della gara, il pullman che trasportava i calciatori bianconeri è stato colpito vicino allo stadio da un sasso lanciato presumibilmente dai tifosi del Toro che ha infranto un vetro. Altri tifosi hanno preso a calci il pullman.

La situazione è poi rientrata. Un altro episodio si era verificato intorno alle 11 in piazza San Gabriele da Gorizia, dove solo l'intervento della polizia ha evitato il contatto tra due gruppi di tifosi. Sugli episodi indaga la Digos. Sugli spalti, poi, dal settore dei tifosi bianconeri è stata lanciata una bomba carta verso quello dei granata. Nove - al momento - le persone ferite, di cui una in condizioni più serie è stata portata dal 118 all'ospedale Mauriziano. Gli altri supporter soccorsi sono tutti codici verdi. Tra le due tifoserie si è verificato anche uno scambio di fumogeni e petardi. Le forze dell'ordine stanno lavorando per identificare i responsabili dei lanci.

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003