VOLLEY FEMMINILE seconda divisione: Don Russo Cetraro-DeSeta Casa Città di Cosenza Volley 0-3 (18-25, 14-25, 23-25)
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Lun, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 555 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

VOLLEY FEMMINILE seconda divisione: Don Russo Cetraro-DeSeta Casa Città di Cosenza Volley 0 - 3

Volley
Typography

Al Palagiordanelli di Cetraro la finale della coppa Calabria Sergio Sorrenti

Partire alla domenica di mattina alle 8.30 è problematico, specialmente se il sabato sera si sono fatte le ore piccol. E così al raduno all'uscita di Cosenza Nord molti erano gli occhi ancora addormentati tra le ragazze. L'incontro contro la Don Russo al palazzetto Giordanelli di Cetraro è stato fissato alle 11.00 anche perché al pomeriggio è in programma nella stessa struttura la finalissima di Coppa Calabria di serie C tra la Pallavolo Cutro e la GLS Futura Reggio Calabria.

VOLLEY FEMMINILE seconda divisione: Don Russo Cetraro-DeSeta Casa Città di Cosenza Volley 0-3
VOLLEY FEMMINILE seconda divisione: Don Russo Cetraro-DeSeta Casa Città di Cosenza Volley 0-3

 

Finale che guardiamo con un pizzico di rammarico esssendo giunte in questa competizione con la nostra formazione di serie C ai quarti di finale e che la sfortuna ci ha fatto trovare sulla nostra strada un Castrovillari in quel momento al massimo della forma con le nostre invece che avevano un periodo di appannamento. Nell'occasione di questa finale si è fermato il campionato di serie C.

Ritornando all'incontro di seconda divisione Antonio Vallotta ha convocato Arnieri 7, Bernardo 23, Colonna 88, Falzetta 21, Fornacini 35, Gencarelli 99, Mazzuca 44, Milidoni 13, Perri 48, Silvestri 41, TirrIto 85, Donato 1 (L2), Salvo 14 (L1), tutte ragazze under 18 con alcune under 14. Le nostre ragazze partono contratte. Bella partita da parte delle baby De Setine guidate dal duo Antonio Vallotta e Romy Rizzuto sostituti del dimissionario Fabio Bruno.

I primi punti sono ad appannaggio delle cetraresi per alcuni errori di nervosismo delle rossoblu. Riordinate le idee e acquisita sicurezza l'incontro diventa un monologo della nostra formazione con giocate ordinate, muri e palle di prima a ripetizione. Oltre cinquanta tifosi al seguito hanno incitato e spinto alla vittorie le giovanissime promesse che trascinate dal trio Falzetta 19 punti, Silvestri 16 punti, Salvo , "tutt'è 3 nel gruppo della 1° squadra" portano a casa tre punti pesanti. Giudizio positivo per tutte indistintamente.

Da segnalare nelle file rosso blu, l'ingresso in campo durante il 2° set del 2° libero Lorenza Donato "anno 2004" che si è distinta al posto della titolare Eleonora Salvo. La Donato, non ancora dodicenne, ha giocato come una veterana con precisione e velocità (diamo a Lorenza lo scettro della migliore in campo).  Bravo Antonio Vallotta che sta stupendo anche i più scettici sulle sue capacita' tecniche ed abile nel far ruotare tutte le atlete a sua disposizione senza mettere in discussione l'esito dell'incontro.

Prossimo impegno sarà in casa mercoledì prossimo pomeriggio con l'under 16, mentre la seconda diviene giocherà lunedì 7 marzo sempre con un incontro casalingo. Avanti così. 

Le due squadre si sono schierate: mister Tundis x il Cetraro schierava: Iorio, Oliverio, Di Francesco, Iozzi, Spaccarotella, Bianco. Risponde la De Seta Casa Città di Cosenza Volley: Tirtito, Silvestri, Falzetta, Mazzuca, Perri, Gengarelli, Salvo.

Nel pomeriggio la Gls Corriere Espresso ha vinto contro il Cutro, risultato 3-0 (25-22, 25-20, 27-25). Nell'altra finale "maschile" svolta al Palavalentia la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia C ha avuto la meglio dello Spes Praia Volley. Spes Praia Volley-Tonno Callipo Vibo Valentia C 2-3  (26-24, 20-25, 25-20, 22-25, 8-15).

 

Tonino Simari Benigno
Tonino Simari Benigno

 

 

 

zio Tonino

https://www.facebook.com/tonino.simaribenigno

 

 

Prepartita a Pizzo
Prepartita a Pizzo

 

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003