Fiumicino. Bagaglio sospetto a bordo, atterraggio d'emergenza
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 936 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Fiumicino. Bagaglio sospetto a bordo, atterraggio d'emergenza

Italia
Typography

Un bagaglio sospetto a bordo ha indotto il comandante di un volo Alitalia, partito da Milano e diretto a Napoli, a richiedere l'atterraggio di emergenza a Fiumicino.

L'allarme è scattato quando l'equipaggio si è accorto della presenza di una valigia senza il proprietario. I 96 passeggeri a bordo sono stati fatti scendere. Sul posto sono intervenuti gli artificieri e gli agenti della Polaria. L'allarme è rientrato rapidamente nell'aeroporto romano. La valigia, fatta brillare dagli artificieri, non conteneva niente di pericoloso. Dai primi accertamenti è emerso che il bagaglio sarebbe stato dimenticato a bordo da una donna disabile partita questa mattina da Venezia e diretta a Roma.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003