Carabiniere uccide la moglie in mezzo alla strada, poi si suicida
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 958 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Carabiniere uccide la moglie in mezzo alla strada, poi si suicida

Italia
Typography

Un carabiniere di 48 anni ha ucciso la moglie davanti a una scuola di Albano, in provincia di Roma.

La moglie, che faceva l'insegnante, aveva 47 anni. L'uomo l'ha attesa davanti all'istituto e le ha sparato rivolgendo poi l'arma contro se stesso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Albano e Castel Gandolfo. Il 48enne è stato soccorso dal 118 e trasportato in gravissime condizioni al pronto soccorso di Albano ed è poi deceduto.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003