Cosenza: false compravendite per evadere, denuncia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 484 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Cosenza: false compravendite per evadere, denuncia

Cosenza e Provincia
Typography

La Guardia di finanza di Cosenza ha scoperto una evasione fiscale da 9 milioni di euro nel settore immobiliare.

 

False compravendite per evadere,denuncia
False compravendite per evadere,denuncia

 

Nel corso di una verifica fiscale i finanzieri hanno scoperto una serie di anomalie nelle operazioni commerciali effettuate da una società immobiliare di Roma. Dagli accertamenti è emerso che la sede romana della società era fittizia e che quella effettiva era in Provincia di Cosenza. I finanzieri hanno scoperto l'inserimento in contabilità di fatture false per 500.000 euro, falsi acquisti di edifici in costruzione ovvero compravendite fittizie di immobili già costruiti. Al termine delle indagine il legale rappresentante della società è stato denunciato alla Procura di Cosenza per l'emissione, l'utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. I finanzieri hanno avviato la procedura per il sequestro dei beni patrimoniali.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003