Cosenza: Nas verifica condizioni ospedale
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 807 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Cosenza: Nas verifica condizioni ospedale

Cosenza e Provincia
Typography

carabinieri del Nas, con il supporto di quelli della Compagnia di Cosenza, stanno effettuando dei controlli nell'ospedale dell'Annunziata di Cosenza.

 

 

L'attività è coordinata dal procuratore della Repubblica Mario Spagnuolo e dall'aggiunto Marisa Manzini. La decisione di inviare i carabinieri nel nosocomio è stata presa in considerazione di lamentele di cittadini sulle condizioni dell'ospedale. In particolare l'indagine, coordinata dalla Procura e condotta, oltre che dal Nas, anche dai carabinieri del Comando provinciale, intende verificare le condizioni igienico-sanitarie della struttura, la funzionalità dei servizi ed il rispetto delle norme a tutela del malato nei vari reparti, nelle sale operatorie e nel Pronto soccorso.